Ricordi

Riguardo le nostre vecchie fotoimmergendomi nel passato.  Custodisco nel cuore ogni nostro incontro,ogni nostra emozione.Ricordo i profumi di quei momenti edi ogni attimo vissuto con te.Il tempo me li ha tatuati nell’animadipingendoli d’immortalità.Incontrarti è stato un regalo del cielo,tingermi del tuo amore poesia e viverci quotidiana magia.

Sognami

Sognami di notte quando ti senti solo,oppure di giorno quando pensi di non farcela.Grida il mio nome alle galassie onirichenel caso in cui un incuboappannasse la tua vita.Mi sveglierò accanto a te einfondendoti Amore, ti cullerò il cuore.

Passione

Finiamo di toglierci i vestitiappesantiti dal tempo che ci ha tenuto separati.Respirarci ci viene naturalee baciarci impossibile da evitare.L’amore che ci infiamma l’animaarde e ci porta a fonderci,mescolando i nostri corpiormai diventati calamite.Rinasciamo Uno   e in quell’ istante percepiamo l’eternità.

Il mio Sole

Mi piacerebbe fermarmi con tea vedere il cielotappezzato di stelle.Ti accorgeresti cheil sole più luminosoappartiene al tuo cuore.

Tua, Penelope

Intorno a me una distesa di onde.Sei salpatotempo faa bordo di una barca di sogni.Notti intere continuo ad aspettare il tuo ritorno,tessendo con il cuore una tela ricamata di speranza.Il distacco ci ha fatto vivere di ricordi…di istanti, ma mai distanti.

Stelle cadenti

Spesso d’estate gli occhitengo alzati al cieloe nel buio ammirola vastità dell’universo,le sue immortali stellee la bellezza dell’infinto.Come lacrime di gioiaappaiono le scie luminosedei desideri portatricie scorgendole, la mia anima si mette a pregare:noi, sincronizzati in eterno cuore a cuore,tu, del nostro "per sempre” protettore,io, custode di questo nostro prezioso, intramontabile Amore.

Eternità

Entravo in aula a prendere la merenda.Tu stavi provando la coreografia della recita di fine anno;eri in difficoltà, ma con un dolce imbarazzo mi chiedevi:“Resteresti a ballare un po’ con me?”.Non eravamo che bambini, mail mio cuore da adulta già ti sussurrava:“Tutto il tempo che vuoi…anche il resto della vita, per l’eternità.”

Ti desidero

Ti desidero come si desidera la pioggia dopo mesi di afosa siccità,come si desidera un abbraccio conciliatore al termine di litigi senza sosta,come l’esito positivo di un esame per cui si aveva perso le speranze. Ti desidero come si desidera il cibo dopo un lungo digiuno,come si desidera il riposo alla fine di un'estenuante giornata... Continue Reading →

Abbraccio che cura

Camminando nella quiete agrestehai rivolto uno sguardo sfuggente al mio visoe subito dopo al sole estivo.Passandoti accantorespiravo la tua sofferenza…O era la mia?Volevo fermarmi eoffrirti il mio abbraccio,porgendoti un cuore feritoeppure disposto a rinascere,rimarginandosi ditee con te.

Crea un sito web o un blog su WordPress.com

Su ↑